UXDE dot Net

Apple Watch rugged: il lancio sul mercato si sta per avvicinare

Pubblicato da il

Inutile girarci intorno: al giorno d’oggi ci sono dispositivi tecnologici che si adattano davvero
a qualsiasi situazione. Non deve affatto stupire, di conseguenza, che ben presto potrebbero
essere lanciati degli smartwatch dedicati appositamente a tutti coloro che sono dei grandi
amanti, nonché praticanti, degli sport estremi.

Con la sempre più larga diffusione di tablet, ad aprile dovrebbero arrivare i nuovi iPad Pro e
gadget AirTag
, e smartphone appositamente realizzati per poter giocare online su varie
piattaforme, quelle più affidabili si trovano su casinoonlineaams.com, anche chi ama lo sport
sta cominciando a poter disporre di tanti device e strumenti che si adattano a esigenze
completamente differenti. Non a caso, il lancio di un Apple Watch rugged completamente
dedicato a chi pratica delle discipline sportive estreme, è un altro segnale in tale direzione.

Le ultime novità

Pare proprio che la Casa di Cupertino stia lavorando in maniera piuttosto intensa e
importante allo sviluppo di un Apple Watch rugged. Cosa significa? Si tratterebbe di una
versione che è stata ideata appositamente per chi ama praticare le escursioni, così come
per tutti coloro che sono soliti fare tante attività all’aria aperta.

Fin dal momento in cui ha fatto il suo esordio sul mercato, il progetto Apple Watch, che
tenderà a preoccuparsi sempre di più della salute di chi indossa tali orologi, ha scelto di
investire tanto sullo sport. Una scelta che ha inevitabilmente pagato e che, con il passare del
tempo, ha acquisito sempre maggiore solidità. Non a caso, sono stati fatti anche dei
miglioramenti molto importanti, come ad esempio l’aumento del livello di resistenza rispetto
all’acqua, ma anche una batteria che ora dura molto più a lungo rispetto a prima.

Ci sono alcune categorie di utenti che, però, non erano stati ancora direttamente toccati da
tali migliorie. Tra le altre, troviamo sicuramente quella che comprende gli escursionisti e gli
atleti di sport estremi. Ecco spiegata la ragione per cui il colosso californiano ha preso la
decisione di attivarsi in tal senso e, di conseguenza, si sarebbe messa all’opera per
realizzare una nuova versione che sia proprio improntata su tali necessità.

Il nuovo Apple Watch rugged

Questo nuovo device, in poche parole, dovrebbe avere caratteristiche tali da poter
reggere senza alcun problema qualsiasi tipo di urto
, così come dovrebbe poter restare in
acqua, oppure anche all’interno di ambienti particolarmente umidi, molto più a lungo,
sopportando in maniera egregia i vari sbalzi di temperatura, anche quando sono piuttosto
forti.

Cosa cambia rispetto ai modelli che si possono già trovare e comprare in commercio?
Sostanzialmente le differenze sarebbero tutte a livello costruttivo. Giusto per fare qualche
esempio, le linee di questo nuovo modello sarebbe molto meno sottili, oltre che verrebbero
usati solo materiali decisamente più resistenti.

Una sorta di variante impossibile da distruggere, insomma, in cui il focus sarebbe quello di
soddisfare le esigenze di questa particolare categoria di consumatori, prestando molta meno
attenzione alla linea e al design. In effetti, secondo le prime indiscrezioni, la protezione che
andrebbe ad aggiungersi tali Apple Watch, ricorderebbe sotto vari aspetti diversi orologi
della gamma Casio G-Shock.

Non ci sono ancora conferme in via ufficiale, dal momento che questi sono semplicemente i
rumors che sono emersi da fonti vicine a Bloomberg. Quest’ultimo, tra l’altro, è riuscito già a
diffondere quello che dovrebbe essere il codice interno del progetto, ovvero Explorer
Edition
. Una fase di sviluppo che starebbe andando, però, decisamente per le lunghe, al
punto tale che il lancio sul mercato potrebbe tardare e corrispondere o agli ultimi mesi del
2021 oppure ai primi mesi del prossimo anno nel peggiore dei casi, a maggior ragione se la
fase di testing e sviluppo dovesse durare ancora di più.

Info sull'Autore

Elis

Puoi trovare Elisiana su , e .