UXDE dot Net

Uno sguardo al nuovo sistema operativo rilasciato da Apple: IOS 13

Pubblicato da il

L’attesa è finita. Il 20 settembre è stato reso disponibile a tutti il nuovo sistema operativo Apple, la
versione 13, a cui è seguito immediatamente un aggiornamento, insieme al rilascio del nuovo iPhone 11. Come sempre l’azienda di Cupertino si è focalizzata sulla sicurezza degli utenti e sulla
loro privacy, sistemando alcuni bug precedenti e introducendo molte novità.

Andiamo dunque a scoprire le feature principali introdotte in iOS 13:

  • GPU e CPU: sono state dichiarate le più veloci di sempre su uno smartphone. Metà del
    peso in download e velocità di apertura delle app notevolmente aumentato.
  • Dati personali: come dicevamo, iOS 13 ha potenziato la sicurezza ed ha inserito un blocco
    privacy in modo che le app non possano accedere ai promemoria e nemmeno ai memo sui
    contatti, crittografandoli.
  • Accessi agli account: Per creare un nuovo account ora non sarà più necessario utilizzare
    e fornire la propria mail personale. Potrete accedere direttamente con l’Apple ID da una
    sezione apposita oppure creare una mail provvisoria per la registrazione che vada a coprire
    la vostra reale.
  • Tracciamento dati: Una delle ossessioni degli ultimi tempi riguardo alla privacy sono i
    cookies, i pezzi di codice che si agganciano al nostro browser a scopo pubblicitario e di
    targhettizzazione. In iOS 13 possiamo disattivarli, anche il tracciamento cross site,
    semplicemente entrando nelle impostazioni e disattivando questa funzione. Ovviamente
    non è del tutto sicuro contro i cookies e altri sistemi di tracciamento, dunque per essere
    davvero anonimi online e navigare in incognito è consigliato utilizzare un sistema affidabile
    come le VPN, che vanno a creare un tunnel virtuale attorno alla vostra connessione.
  • Trova il mio iPhone migliorata: funzione da sempre presente ma che viene migliorata e
    viene integrata anche con altri dispositivi Apple, come i Mac. Le informazioni verranno
    scambiate attraverso il Bluetooth – in modo da funzionare anche offline – e saranno
    completamente crittografate.
  • Dark mode: ovvero il tema scuro, disponibile sia per tutto il sistema operativo sia per le
    app (anche di terzi).
  • QuickPath: ovvero lo swipe nella tastiera, in modo da trascinare il dito per formare la
    parola.
  • Nuove Memoji e Animoji, con opzioni di personalizzazione avanzata. Ora potrete
    personalizzare molto di più i vostri sticker partendo da una vostra foto e trasformandola in
    emoticon, come volete voi.
  • Nuovi effetti e filtri per le foto, editor e anche una galleria rinnovata. Si rinnovano le foto, con nuove funzioni per l’incarnato, l’illuminazione, ecc. Inoltre è stata introdotta la riproduzione automatica nella galleria.
  • Nuova app promemoria, mappe e salute: con opzioni aggiuntive come il look around nelle mappe e il monitoraggio del ciclo mestruale nell’app salute.

Questa è solo una panoramica essenziale delle nuove funzioni del sistema operativo Apple, ma molte ancora arriveranno. Insomma questo iOS 13 è tutto da scoprire!

Info sull'Autore

Elis

Puoi trovare Elisiana su , e .