UXDE dot Net

Voice Messenger – Messaggi Vocali Divertenti

Pubblicato da il
screen322x572
Tutti abbiamo notato che nelle nostre conversazioni sulle app di messaggistica sono sempre più numerosi i messaggi vocali, data la loro efficacia e immediatezza. Oggi il team di Prankmash (una delle app più scaricate negli ultimi mesi sullo store a pagamento) ha rilasciato una nuova applicazione gratuita che si chiama Voice Messenger e che permette a tutti di divertirsi con i messaggi vocali su Facebook Messenger e Whatsapp.  L'app è davvero immediata e semplice da usare: una volta individuato l'audio che si vuole inviare utilizzando i tag già presenti o utilizzando la funzione di ricerca, basterà un tap per inviarlo direttamente su Messenger o Whatsapp ai nostri amici. Nonostante l'app sia appena stata pubblicata sullo store, sono già presenti centinaia di messaggi vocali pronti da inviare (l'app è stata in beta chiusa per qualche settimana). Si possono trovare messaggi vocali pronti e molto divertenti per qualsiasi occasione: ad esempio per un buongiorno originale, per esultare insieme dopo il goal della nostra squadra del cuore, per fare degli auguri, per esprimere il proprio stato d'animo e anche per "insultare" scherzosamente qualche amico.  L'app permette anche di registrare dei brevi audio da inviare quando si vuole ai propri amici e che si possono condividere anche con la community di Voice Messenger (infatti la quasi totalità degli audio presenti sono stati registrati e inviati da altri utenti).  L'app è gratuita, ma per usare tutte le funzionalità e poter inviare tutti gli audio presenti si può effettuare un upgrade alla versione PRO con un acquisto in-app.  Voice Messenger di certo ci aiuterà a esprimere il nostro stato d'animo in maniera più immediata e renderà le nostre conversazioni più divertenti. In poche parole la potremmo descrivere come il Dubsmash dei messaggi vocali.
Disponibile su App Store.

Info sull'Autore

è laureato in Informatica. Sei anni fa ha fondato Apple Tribù, e si impegna nel mantenere attivo il sito assieme agli altri autori. Puoi trovare Paolo su , e .