UXDE dot Net

Office 2016 per Mac: Microsoft rilascia la preview a sorpresa

Pubblicato da il

macbook_powerpoint_2x-e1425503529253

Nel 2011 su tutti i Mac è arrivata la blasonata suite di casa Microsoft: Office. Da quell’anno nessun major update è andato a migliorare l’ormai vecchia versione del programma, ma in questo senso il 2015 sembra l’anno giusto e proprio oggi, l’azienda di Redmond ha reso disponibile la beta pubblica della versione 2016 di Office per Mac.

Sicuramente il punto forte di questa nuovissima release è il forte legame con il cloud, opzione che non può che essere di primaria importanza in software come Office. Altre novità sono l’ottimizzazione per i display retina dei nuovi Mac, supporto a OS X Yosemite, modalità a schermo intero, revisione dell’interfaccia utente in chiave più moderna e minimal e revisione della barra degli strumenti; così che essa sia il più simile possibile indipendentemente da quale dispositivo la si visualizzi. Nella suite saranno compresi Word, Excel, PowerPoint, One Note e Outlook. 

office-2016-for-mac-preview

Se possedete già una sottoscrizione a Office 365, non appena disponibile, l’update del software sarà disponibile gratuitamente, se invece ancora non lo avete provato, Microsoft offre una prova gratuita della nuova versione dell’applicazione.

La preview ha un peso di 2.66 GB e tra le lingue supportate c’è anche l’italiano, ovviamente necessita di OS X Yosemite per funzionare e, non essendo ancora una versione definitiva, potrebbe presentare bug o problemi di stabilità. Sia per non rimanere a bocca asciutta fino all’arrivo ufficiale di Office 2016, sia per lasciare il vostro feedback a Microsoft, potete scaricare la preview in questione collegandovi a questa pagina.

Info sull'Autore

ha cominciato a scrivere per Apple Tribù nel 2012. E' un liceale con tante idee, ama la tecnologia, i social network e la musica. Puoi trovare Giovanni su , e .