UXDE dot Net

Apple porterà il Touch ID su Mac ?

Pubblicato da il

screenshot-2015-02-17-10-53-37

Il Touch ID è una tecnologia di riconoscimento dell’impronta digitale, tramite la quale Apple ha semplificato i pagamenti, recentemente, e soprattutto ha reso più sicura la gestione e l’accesso ai dati sensibili che ognuno di noi affida al proprio idevice. Lanciato nel 2013 con iPhone 5S e successivamente nel 2014 con iPad Air 2, il destino di questa fantastica tecnologia sembra quello di arrivare su tutti i prodotti di Apple, così da assicurare una netta svolta nell’uso quotidiano che facciamo di essi.

Sul web arrivano conferme di questa interessante possibilità, dal blog che lo scorso autunno pubblicò le foto dell’iPad Air 2 con Touch ID e processore A8X:  apple.club.twStando alle ipotesi formulate dal sito, già quest’anno, potremmo vedere introdotta la tecnologia del Touch ID, sui Mac e Macbook, tramite Trackpad, Magic Mouse e ovviamente Touchpad.

screenshot-2015-02-17-11-03-50

Il blog in questione riporta anche che nei prossimi desktop e laptop di Cupertino non ci saranno modifiche a livello di hardware per far si che questa tecnologia possa funzionare correttamente, ma semplicemente saranno i mouse e i touchpad a cambiare ”sotto il cofano”, tramite un aggiornamento che non modificherà il loro design. Anche se, come giustamente evidenziato da 9to5Mac, è più che probabile che Apple cambierà qualcosa nei suoi prossimi computer se vorrà far si che essi siano abilitati a questa funzione di riconoscimento dell’impronta.

Anche se ad oggi portare il Touch ID su Mac non è una cosa scontata, sembra comunque una possibilità molto realistica, analizzando la storia di Apple e gli interessanti vantaggi che questa integrazione porterebbe. Infatti, ad esempio, senza considerare che si potrebbe accelerare l’accesso alla home, senza passare per la schermata di blocco, Apple Pay potrebbe ricevere una notevole spinta, dalla grande mole di utenti che sarebbe incoraggiata ad utilizzarlo, per la grande comodità di effettuare acquisti con un solo tocco.

Info sull'Autore

ha cominciato a scrivere per Apple Tribù nel 2012. E' un liceale con tante idee, ama la tecnologia, i social network e la musica. Puoi trovare Giovanni su , e .