UXDE dot Net

Beats Music e iTunes presto insieme?

Pubblicato da il

beats-music-1024x666

Già da qualche anno, grazie a servizi come Spotify, è possibile ascoltare milioni di brani a prezzi accessibili. A causa di questa tendenza, altri servizi come iTunes, che puntavano sull’acquisto al dettaglio di contenuti musicali, hanno perso utenti, denaro e utilità. Dalla parte dell’azienda di Cupertino c’è anche iTunes Radio che però sembra non essere un reale ostacolo per la concorrenza.

Il settore musicale, da cui Apple è sempre riuscita a trarre una buona fetta della sua fortuna, sembra attualmente destinato ad essere dominato da altri gruppi. Da questo problema nasce perciò un’importante acquisizione da parte dell’azienda di Cupertino, ovvero quella di Beats. Il marchio, oltre a detenere una fama internazionale nel suo settore, ha creato un’ottimo servizio per lo streaming musicale: Beats Music.

Da questo ragionamento, il Wall Street Journal, fonte autorevole, suggerisce che non è remota la possibilità che, già all’inizio del prossimo anno, Apple possa fare una mossa destinata a cambiare le carte in tavola, integrando Beats Music in iTunes. 

Il ragionamento proposto dal WSJ non fa una piega e inoltre spiegherebbe anche il perchè dell’acquisizione di Beats da parte di Apple. Alla fine non ci vuole certo un genio per capire che il futuro del settore musicale è lo streaming e, se Apple vuole continuare ad essere competitiva in questo, deve muoversi nella stessa direzione.

Fonte | TheAppleLoung

Info sull'Autore

ha cominciato a scrivere per Apple Tribù nel 2012. E' un liceale con tante idee, ama la tecnologia, i social network e la musica. Puoi trovare Giovanni su , e .