UXDE dot Net

Summbot: un’app che sostituisce Summly

Pubblicato da il

summbot icon
Codeido, ha annunciato il lancio su App Store di “Summbot”, la prima vera app dalla scomparsa di Summly, che permette di estrarre in maniera automatica dei riassunti, elencati per punti, di articoli presenti sul web oppure di testi.

L’app, compatibile per iOS, è facile e intuitiva da utilizzare, e permette agli utenti di risparmiare un mucchio di tempo nella lettura delle news online. In circa 30-40 secondi è possibile leggere l’intero riassunto, comprendendo ciò che l’articolo vuole comunicare.

L’algoritmo utilizzato, funziona con tutte le lingue, e analizza la grammatica delle parole, dopodiché in maniera statistica estrae solo le informazioni più interessanti.

Summbot in breve:
– Un salvatempo indispensabile per chi legge le news da mobile.
– Algoritmo funzionante con tutte le lingue.
– Estrazione automatica (e in pochi secondi) di riassunti dalle news (passando un link).
– Estrazione riassunti da testo (passando un titolo e un contenuto).
– Salvataggio dei riassunti nei preferiti.
– Una grafica snella e pulita.

Disponibilità
Summbot è disponibile gratuitamente su App Store (dopo la fase di lancio passerà a 0,89€).
Link App Store: https://itunes.apple.com/it/app/summbot/id897929014?mt=8

[appext 897929014]

Info sull'Autore

PhoenixMac

Puoi trovare su , e .