UXDE dot Net

Una rete Internet efficace, ultraveloce e senza zone d’ombra con il Trio Kit Powerline di TP-LINK

Pubblicato da il

Sta riscuotendo grandissimo successo il primo Trio Kit Powerline TL-WPA4226T di TP-LINK , una soluzione veloce ed economica in grado di far arrivare la connessione Internet in tutti gli ambienti domestici o di lavoro sfruttando la corrente elettrica. Il design compatto e le dimensioni ridotte lo rendono un dispositivo poco ingombrante e leggero che si può posizionare in qualsiasi posto.
TL-WPA4220T-KIT(EU)1_web
Il Kit è composto da un adattatore Powerline (velocità di 500Mbps) con presa elettrica passante e da ben due PowerLine Extender Wireless che vantano una velocità di trasmissione fino a 500Mbps su rete elettrica e fino a 300Mbps wireless. Entrambi sono dotati del tasto Wi-Fi Clone che permette di importare nome utente e password della rete Wi-Fi per espandere ulteriormente la copertura wireless. Inoltre supportano 2 porte Ethernet (10/100Mbps) per la distribuzione capillare della connettività e per la connessione ad altri dispositivi.

La configurazione del TL-WPA4226T è estremamente semplice e immediata: non si utilizzano cavi e non serve installare alcun tipo di programma o driver dato che tutti i Powerline TP-LINK sono “Plug&Play”.

Perché un trio kit?
Quando ci si trova in un appartamento o ufficio molto esteso, su più piani, o con muri portanti in cemento armato, è probabile che un semplice router wireless non basti a diffondere efficacemente la connessione in tutte le stanze. Per questo motivo si rende necessaria la creazione di una rete powerline, tramite la quale il segnale può arrivare in tutte le stanze trasmettendo i dati attraverso la rete elettrica domestica, senza subire alcun degrado di potenza. È dunque possibile collegarsi come se ci fosse un router in ogni stanza!

TP-LINK TL-WPA4226T  è disponibile al prezzo di 159,90 € iva inclusa.

Info sull'Autore

è laureato in Informatica. Sei anni fa ha fondato Apple Tribù, e si impegna nel mantenere attivo il sito assieme agli altri autori. Puoi trovare Paolo su , e .