UXDE dot Net

Facebook consuma troppo batteria? Ecco come risolvere

Pubblicato da il

fbp

L’applicazione di Facebook è un’ottimo modo per restare sempre collegati al nostro profilo, ma in effetti quanta batteria costa al nostro telefono? In particolare se avete un iPhone l’utilizzo (e non) dell’applicazione richiederà un dispendio di energia enorme. Addirittura il blogger Scotly Loveless, ha dichiarato che durante dei test con strumenti di Xcode l’applicazione di Facebook, aperta o no, si trovava sempre in cima alla lista dei consumi. Perciò ha provato a disattivare i servizi di geo-localizzazione e l’aggiornamento in background per quest’applicazione e addirittura la batteria del suo iPhone è schizzata dal 12% al 17%. Ciò dimostra quanto queste due opzioni, sempre attive, possano ”succhiare” batteria preziosa al nostro dispositivo.

In pratica, che lo stiate usando o no, Facebook è sempre aperto sul vostro smartphone. Potrete porre rimedio al problema semplicemente disattivando gli aggiornamenti in background e la geo-localizzazione (meglio se in generale). Se possedete un iPhone ecco i precisi passaggi da compiere:

disattivare gli aggiornamenti in background

  1. impostazioni
  2. generali
  3. aggiornamento app in background
  4. disattiva la funzione

disattivare i servizi di localizzazione

  1. impostazioni
  2. privacy
  3. localizzazione
  4. disattiva la funzione per Facebook  o per tutte le applicazioni (primo tasto)

 

Alcune applicazioni necessitano della localizzazione (mappe, Around me ecc.) per usarle sarà necessario attivarla

Info sull'Autore

ha cominciato a scrivere per Apple Tribù nel 2012. E' un liceale con tante idee, ama la tecnologia, i social network e la musica. Puoi trovare Giovanni su , e .