UXDE dot Net

Mailbox per iOS si aggiorna

Pubblicato da il

mbx

Mailbox è un client mail sbarcato su Appstore circa un anno fa. Ad oggi, nel suo campo, è l’ app più elegante e richiesta di tutto il maket, si è fatta notare tanto che Dropbox l’ ha acquisita un po’ di tempo fa, sborsando una cifra non indifferente. Giusto poche ore fa Mailbox è stata aggiornata introducendo la compatibilità con iCloud e Yahoo, la sincronizzazione in background, la correzione di bug minori e la possibilità di disattivare l’opzione ”help me get to zero”.

Queste novità faranno di Mailbox uno strumento funzionale quanto elegante, permettendo che esso riceva dati dalla nostra casella di posta anche quando non lo stiamo utilizzando e diventi più accessibile a servizi di posta minori, come Yahoo. La versione attuale dell’app in questione è la 1.7 e questo è l’ufficiale descrizione delle funzioni aggiunte:

  • Supporto per account di posta elettronica iCloud e Yahoo (oltre che al già supportato Gmail)
  • Sincronizzazione in background
  • Introdotta l’opzione che consente di disabilitare la funzione “help me get to zero”

Per chi non sapesse che cos’è Mailbox, invito tutti a provarla, tramite questo link. Vi informo inoltre che l’applicazione è adattata per iPhone 5, localizzata anche in inglese e richiede iOS 6 o successivi.

Info sull'Autore

ha cominciato a scrivere per Apple Tribù nel 2012. E' un liceale con tante idee, ama la tecnologia, i social network e la musica. Puoi trovare Giovanni su , e .