UXDE dot Net

Il client Mail di Apple si aggiorna: risolti i problemi su Mavericks

Pubblicato da il

Mail

Mavericks si premette di ridefinire l’esperienza utente su ogni computer firmato Apple. In milioni si sono precipitati a scaricare la OS rilasciata due settimane fa. In un quadro generale il sistema operativo si comporta bene, tranne per un malfunzionamento evidenziato da una gran fetta di utenti: Mail. Il client di posta made in Cupertino sembra non rispondere bene ai comandi degli utenti che lo utilizzano settando impostazioni personalizzate di Gmail, rivelando una completa impossibilità di utilizzo. Il problema è sorto quando si è provato a rendere Mail compatibile con lo standard IMAP e allo stesso tempo con il sistema più avanzato implementato da Google su Gmail. Dopo aver scaricato l’upgrade gli utenti si dichiarano soddisfatti dei miglioramenti, estremamente visibili, che però non provvedono a coprire ogni minimo difetto.

L’aggiornamento è disponibile da oggi e come sempre da Mac App Store, ecco le migliorie che prevede:

  • Risoluzione di un bug che non permetteva di cancellare, spostare e archiviare messaggi agli utenti con settaggi personalizzati di Gmail
  • Risoluzione di un problema che poteva causare la visualizzazione non accurata del numero di messaggi non letti
  • Inclusione di ulteriori bug-fix che migliorano la compatibilità e la stabilità di Mail.

screen

 

 

Info sull'Autore

ha cominciato a scrivere per Apple Tribù nel 2012. E' un liceale con tante idee, ama la tecnologia, i social network e la musica. Puoi trovare Giovanni su , e .