UXDE dot Net

Lotto, superenalotto e scommesse ai tempi degli smartphone

Pubblicato da il

Negli anni ’70 ed ’80 gli amanti del calcio li si riconosceva da un tratto distintivo ben definito; la presenza, la domenica pomeriggio, di quella inseparabile radiolina che li aiutava a seguire la diretta delle varie partite di Serie A e B, e a controllare l’esito della propria schedina a fine serata.

lottomatico_appletribuImmagini di una Italia in bianco e nero che non c’è più, ma che rendono bene l’idea di quale sia il bisogno di informazioni ed aggiornamenti che caratterizza chi segue il calcio, ed ancor più chi sul calcio fa scommesse di ogni tipo. Le storiche schedine che consentivano di scommettere sulle partite tenendo conte delle quote della serie A e che si giocavano al tavolino di un bar in compagnia degli amici sono state in parte rimpiazzate da nuove tipologie di scommesse.

Coloro che invece non amavano il calcio, ugualmente affollavano la ricevitorie per scommettere qualche soldo sul Lotto, magari riversando sui numeri e sulle ruote i sogni interpretati attraverso la smorfia. Con il tempo anche queste forme di gioco si sono trasformate ed ampliate, offrendo al pubblico la possibilità di divertirsi e vincere in modi sempre nuovi.

Il Superenalotto è uno dei giochi più amati in Italia e, inizialmente, l’estrazione della sestina vincente era legata all’estrazione dei numeri del lotto, ma il successo del gioco ha determinato, a partire dal 2009, la nascita di due estrazioni separate ed indipendenti dal Lotto, di cui una per determinare la sestina vincente e il Jolly e l’altra per il numero SuperStar.

La possibilità di vincere jackpot molto elevati ha attirato, sin dall’inizio, moltissimi giocatori e, ad oggi, la vincita più alta registrata è di circa 178 milioni di euro.

Attualmente, sia le scommesse sia le “giocate” del Lotto e del Superenalotto si sono spostate prevalentemente su mobile.

Le abitudini sono cambiate e i giocatori preferiscono app e siti web che consentono di giocare ovunque in tutta sicurezza. La gestione dei pronostici e delle estrazioni da smartphone o tablet rende tutto più semplice, sia in termini di velocità di accesso alle informazioni sia in termini di organizzazione e memorizzazione dei propri risultati. Molti, inoltre, tengono conto della frequenza dei numeri estratti, di quelli che non escono da tante settimane e puntano anche su quelli.

Sono nati così, ad esempio, dei veri e propri social network dedicati ai pronostici; social network che hanno poi realizzato una versione mobile del proprio sito internet che rendesse la lettura più confortevole anche per chi utilizza il cellulare per l’accesso all’informazione piuttosto che i pc.

Ma la vera passione dei giocatori di nuova generazione sono le varie applicazioni dedicate a questo settore; se ne trovano a decine sia sull’App Store di Apple sia su Google Play e Windows Store,e quasi sempre gratuite, con una sterminata quantità di informazioni.

Info sull'Autore

è laureato in Informatica. Anni fa ha fondato Apple Tribù, e si impegna nel mantenere attivo il sito assieme agli altri autori. Puoi trovare Paolo su , e .