UXDE dot Net

Apple iRadio: è tutto pronto!

Pubblicato da il

Continuano ad impazzare sul web le notizie riguardo l’uscita della Apple iRadio, il servizio in streaming di Apple, e da poche ore si apprende da fonti affidabili che “Ci Siamo!”. Dalle ultimissime notizie riportate su New York Post sembra proprio che Apple abbia raggiunto accordi sicuri con le maggiori società musicali tra cui: Universal Music Group, Warner Music, Sony Music Entertainement, per ottenere i diritti d’autore vitali per lo streaming online.

iradio-apple

iRadio dovrà confrontarsi con giganti di questo settore come Pandora e Spotify, ma la web radio realizzata da Apple potrebbe prendere il sopravvento su tutte e due dato che offrirà un servizio in streaming e on-demand, mescolando con estrema precisione il meglio dell’una e dell’altra.  Non si sa ancora se il servizio sarà gratuito o a pagamento, però dalle notizie che circolano, in modo frenetico, sulla rete si apprende che sarà gratuito per gli utenti e finanziato con la pubblicità.

Apple ha deciso di concentrarsi su un mercato in crescita e abbastanza redditizio, quindi prepariamoci ad assistere ad uno stravolgimento. Infine per quanto riguarda gli accordi presi con le major, in termini economici, si sa davvero poco. L’unica cosa certa è che Apple ha proposto di pagare 6 centesimi ogni 100 streaming, la metà di quello che paga Pandora.

Info sull'Autore

Andrea Caruso

Scrivo su tutto ciò che riguarda la tecnologia, ma in particolar modo su tutto ciò che riguarda l'ecosistema Apple. Puoi trovare Andrea su , e .