UXDE dot Net

Recensione: Tizi Beat Bag, un ottimo altoparlante Bluetooth per iPhone e iPad

Pubblicato da il

Tizi Beat Bag foto recensione 1Devo ammettere che ho sempre amato la comodità di non utilizzare più i CD per riprodurre la musica, in apparecchi spesso ingombranti e scomodi da controllare a distanza.

Ecco perché sono rimasto entusiasta quando, finalmente, ho provato per la prima volta il Tizi Beat Bag, un altoparlante blueetooth controllabile a distanza da un dispositivo iOS (iPhone, iPad, iPod Touch), e da Mac.

Il prodotto realizzato da Equinux è sicuramente il top per quanto riguarda il rapporto qualità/prezzo, e le dimensioni ridotte lo rendono molto comodo da portare in giro o da riporre in un qualsiasi angolo della casa. Quando parlo di top, parlo realmente di qualcosa realizzato in modo eccelso! Ho avuto modo di provare anche il SoundLink di Bose, che è attualmente il top della categoria per gli altoparlanti portatili per quanto riguarda il suono, ma il suo costo è abbastanza proibitivo (costa tre volte tanto il Tizi Beat Bag) e non lo trovo altrettanto portatile (soprattutto per il peso). Sull’audio del Bose ovviamente non discuto, rimane il meglio sul mercato.

il Tizi Beat Bag è di colore nero lucido (molto bello alla vista e al tatto), e una delle caratteristiche che ho apprezzato di più è la sua batteria interna ricaricabile e sostituibile, il che lo posiziona in una fascia intermedia, ben lontano da tutti quei prodotti che utilizzano ancora pile AA che si esauriscono subito.

La durata della batteria è eccellente, difficilmente rimarrete a corto di energia. Ho avuto la possibilità di utilizzarlo collegato in blueetooth ad un Mac (non ufficialmente supportato, ma funziona perfettamente come con iPhone e iPad) per un’intera giornata no stop, dal mattino (ore 11:00) alle 2:00 del mattino del giorno seguente, e la batteria non era ancora scarica. 10+ per il lavoro che Equinux ha svolto sotto questo punto di vista.

Tizi Beat Bag foto recensione 5Il suono è coinvolgente, e le casse integrate sono abbastanza potenti per garantire un’eccellente ascolto anche in luoghi rumorosi. La qualità audio è perfettamente bilanciata e valorizza al massimo ogni stile, dal rock al pop, passando per jazz, elettronica e classica. Anche i film non sono affatto male! Dispone di due casse frontali e un basso sul retro.

La sincronizzazione è facilissima, basta accendere il dispositivo, aprire il bluetooth sull’iPhone ed effettuare (almeno la prima volta) la sincronizzazione, dopodiché si è pronti a utilizzare tizi. Si può controllare la riproduzione dei brani anche dai pulsanti integrati sul tizi beat bag. Il dispositivo è possibile utilizzarlo anche con qualsiasi altra fonte audio dotata di jack 3,5mm, in quanto dispone di ingresso aux. La ricarica della batteria avviene tramite usb. Quella del PC o una presa a muro va benissimo (ho utilizzato anche il caricabatterie dell’iPhone).

Il tizi beat bag è espressamente concepito per l’uso mobile. La pratica maniglia ti invita a portare con te l’audiobox ovunque tu vada. Con un peso di soli 635 grammi, è addirittura più leggero di un iPad! Ad ogni modo, anche come dispositivo per l’home audio va benissimo, avendolo utilizzato principalmente a casa in un ambiente al chiuso.

In conclusione, il Tizi Beat Bag è il compagno ideale per qualsiasi grigliata, party o falò sulla spiaggia, ma anche da utilizzare a casa tutti i giorni. Il suo prezzo è veramente contenuto, attualmente lo si trova a 79,99€ spedito su Amazon, contro i 99€ del prezzo di listino. Lo consiglio vivamente, non penso che troverete di meglio entro la fascia di prezzo dei 100 euro.

Mi ha realmente impressionato.

Voto: ★★★★★ su 5

Info sull'Autore

è laureato in Informatica. Sei anni fa ha fondato Apple Tribù, e si impegna nel mantenere attivo il sito assieme agli altri autori. Puoi trovare Paolo su , e .