UXDE dot Net

Apple maps: sono ancora un grosso problema?

Pubblicato da il

Passato un po’ di tempo dal lancio di iphone 5, il problema mappe, aveva innalzato un polverone di critiche e maliziose dicerie. Ad oggi sembra che il problema fosse solo passeggero. Riscontriamo che il 90% degli utenti che possiedono IOS6 non trovano problemi ad usare le mappe nei loro dispositivi, anzi, gradiscono il servizio offerto dalla società di Cook.

Un sondaggio condotto da  Mike Blumenthal ha rivelato dei risvolti molto interessanti; basati su circa 160 consumatori Apple, che hanno provato il servizio di mapping. Il 50% degli utenti considera, i problemi delle mappe di IOS6, impercettibili. il 23.3%  degli intervistati riconosce, nelle mappe, un lavoro sufficientemente buono. Arrivano poi le cifre più piccole: 17.2%  delle persone intervistate ha riscontrato fastidiosi errori sulle mappe, che, però, non li avrebbero influenzati nell’aggiornamento alla nuova IOS o, comunque, sull’acquisto di un iPhone 5.

Un altro sondaggio, condotto questa volta da Changewave, ci mostra un risultato su un numero molto più esteso di persone. Gli utenti coinvolti sono 4270. Il risultato è pressoché uguale, infatti, il 90% delle persone che hanno provato il servizio, si trovano a loro agio con esso. Per finire, solo il 10% dei 4270 ha riscontrato difficoltà nell’uso quotidiano delle mappe.

Alla luce di questi numeri, Changewave, ha dichiarato che l’iphone 5 è l’iphone più voluto di sempre. Nessun altro telefono Apple aveva raggiunto i numeri di quest’ultimo. Voi che ne pensate? Avete provato le mappe di Apple? Che impressione avete?

Fonte| MaCity

Info sull'Autore

ha cominciato a scrivere per Apple Tribù nel 2012. E' un liceale con tante idee, ama la tecnologia, i social network e la musica. Puoi trovare Giovanni su , e .