UXDE dot Net

In America si potrebbe cominciare a produrre dispositivi Apple?

Pubblicato da il

In seguito a uno studio condotto dall’università di Manchester si è riscontrato che, data la condizione economica di Apple essa si potrebbe permettere di produrre i suoi dispositivi anche in America, dove gli indici di apprezzamento, di moltissimi consumatori, salirebbero alle stelle.

Prima di morire il padre di Apple, Steve Jobs, incontrò il presidente degli USA, Obama. Steve spieghò al presidente che per svariati motivi era impossibile trasferire la produzione dei prodotti della mela morsicata nel quinto continente della terra. Oggi se Jobs fosse ancora vivo probabilmente si sarebbe rimangiato le sue parole, l’azienda da lui creata è ormai agli apici della popolarità e ha degli incassi stabili, con cui si potrebbe permettere benissimo di trasferire la produzione dei suoi prodotti negli States.

Probabilmente se ciò divenisse realtà la spesa andrebbe per un po’ di tempo a limitare il ricavato delle entrate e delle uscite, ma davvero di pochissimo, così poco che ciò non disturberebbe affatto l’equilibrio creato fin’ora, anzi con l’andare del tempo potrebbe affermare un azienda che per ora detta le regole del mercato, e come dice giustamente Cult Of Mac magari un giorno Apple potrà produrre un iPhone con su scritto: Designed by Apple in California. Assembled in California.

Via|Cult Of Mac

Info sull'Autore

ha cominciato a scrivere per Apple Tribù nel 2012. E' un liceale con tante idee, ama la tecnologia, i social network e la musica. Puoi trovare Giovanni su , e .