UXDE dot Net

Antid0te: per un Jailbreak più sicuro

Pubblicato da il

Charlie Miller, hacker molto conosciuto, ha sviluppato un tool per il Jailbreak che renderà la suddetta procedura molto più stabile e molto più sicura.

Tutti i Jailbreakers, sapranno ormai che la procedura di Jailbreak va ad infrangere alcune barriere di Apple ed è proprio per questo che Miller ha sviluppato Antid0te. Con questo tool, queste barriere non verranno toccate e preservarà così le “regole” imposte da Apple. Ma come? Ma visto che il Jailbreak rompe queste catene come fa un tool per il Jailbreak a non spezzarle? Sembra un paradosso ma la risposta sta nel sistema che usa Antid0te.

Antid0te usa un sistema di protezione ASLR (Address Space Layout Randomization) (funzione che serve per la protezione contro buffer overrun ed exploit) che renderà i nostri dispositivi più sicuri verso l’attacco di qualche malintenzionato. Questo sistema è presente anche in sistemi operativi Mac OS X.

Il progetto verrà mostrato [ATTENZIONE MOSTRATO E NON RILASCIATO] il 14 dicembre a Seoul durante la Power of Community Security Conference. Rimaniamo in attesa di eventuali notizie. Stay Tuned!

Info sull'Autore

Alex Brandolini

Puoi trovare Alex su , e .