UXDE dot Net

Alla scoperta di Pompei con iPad

Pubblicato da il

In Pompei – il più grande sito archeologico del mondo – iPad sta rivoluzionando il modo di lavorare degli scienziati in questo campo. Invece di registrare appunti e schizzi su carta, i ricercatori al sito utilizzano iPad e applicazioni per catturare preziosi dati storici più velocemente, più facilmente e con precisione di gran lunga migliore. Potete leggere l’articolo redatto da Apple a tal proposito (in lingua inglese), qui.

Info sull'Autore

è laureato in Informatica. Sei anni fa ha fondato Apple Tribù, e si impegna nel mantenere attivo il sito assieme agli altri autori. Puoi trovare Paolo su , e .