UXDE dot Net

Guida: 10 motivi per passare a Mac

Pubblicato da il

Molti utenti Windows si chiedono, ma perchè passare a Mac? Ecco 10 motivi più che validi per effettuare la transizione! 😉 Leggete attentamente e poi eventualmente switchate! 🙂

1- Tutto incorporato: il mac ha tutto incorporato, non hai bisogno di avere mille cavi sparsi per la scrivania, ne basta uno… quello dell’alimentazione!

2- Silenziosità: a differenza di molti PC, i mac sono silenziosissimi, ed anche il top di gamma, ovvero il Mac Pro, è molto più silenzioso rispetto alla concorrenza!

3- Virus 0: niente virus sui Mac! Il computer rimarrà in piena forma per tutta la sua vita. Non esistono infatti Virus scritti per OS X.

4- Stabilità: rispetto a Windows, un mac è molto più stabile poichè alla base del sistema operativo c’è Unix! Provatelo e non ve ne pentirete. Aprire 20 applicazioni contemporanemanete non sarà più un problema anche con poca ram.

5- Semplicità: Mac OS X, il sistema operativo integrato in ogni computer Apple, offre facilità d’uso e fin da quando esce dalla scatola è pronto per l’uso. Potete creare il video della comunione di vostro figlio in pochissimi tocchi grazie ad iMovie, creare un brano musicale con Garage Band e poi successivamente pubblicare il tutto sul vostro sito web con iWeb…

6- Design: anche se non è essenziale, è meglio un computer con un design favoloso, vero?

7- Software: il software incorporato in ogni Mac è già pronto per funzionare! Via tutti quei programmi di prova di cui vengono solitamente imbottiti i PC! Inoltre non credete alla leggenda metropolitana “il mac non ha programmi”. Sono tutte storielle inventate, poichè solitamente potete trovare gli stessi programmi che utilizzate su Windows scritti anche per OS X. Un esempio dei molteplici software che escono giornalmente per Mac? Controllate qui e qui.

8- Processori: Apple monta sui propri Mac i migliori processori Intel! Siete un creativo o comunque fate un attività che richiede il massimo dal processore? Mac è la risposta…

9- Creazione di contenuti: Ogni Mac include iLife, una suite di software che trasforma le foto, la musica e i video in ogni tipo di progetti. Realizzate siti web di elevata qualità, raccolte fotografiche professionali, DVD, canzoni, presentazioni a diapositive, CD musicali, calendari, cartoline, stampe, podcast, video musicali, documentari e tanto altro ancora. E se siete professionisti, orientatevi verso Final Cut Studio oppure Logic Studio per avere strumenti professionali a disposione di creativi video e audio.

10- Tutto in uno: avete la necessità di utilizzare più sistemi operativi contemporaneamente? Nessun problema, un Mac vi permette di istallare su di esso Windows o Linux, per avere la massima flessibilità di lavoro possibile. Potete quindi lavorare su OS X e Windows contemporaneamente, il tutto con una velocità paragonabile a quella che offrirebbe una macchina con le stesse prestazioni! Potete utilizzare Parallels, BootCamp o VMware per il vostro scopo…

Non siete ancora del tutto convinti? Guardate allora gli stupendi spot Get a Mac!
Buon divertimento con il vostro (futuro) Mac…

Tags articolo:

Info sull'Autore

è laureato in Informatica. Sei anni fa ha fondato Apple Tribù, e si impegna nel mantenere attivo il sito assieme agli altri autori. Puoi trovare Paolo su , e .

  • luca

    ciao.
    sono un utente windows e sto pensando di passare al mac, sono fortemente tentato da un macbook.

    vorrei chiedrvi qualcosa sulle batterie:
    1 spesso la vita dei portatili dipende dalle batterie, quando quelle “partono” non si trovano più (anche dopo solo 2 anni!) oppure costano più di un nuovo pc, quale è la situazione in Apple?
    2 quanta autonomia ha veramente un macbook?
    3 come è la qualità dell’assistenza apple?

    grazie a chi mi vorrà rispondere.

    ciao

  • Ciao e ti diamo personalmente il benvenuto nel mondo Mac anche se ancora non ne possiedi uno.
    Allora…
    1) le batterie per i portatili Apple si trovano sempre tranquillo, anche a distanza di anni.
    2) Dipende che utilizzo ne fai… rendering, video, e-mail o altro… solitamente 3 ore te le fa tranquillamente.
    3) Eccellente… forse la top in Europa e nel Mondo.

  • Tommy

    Salve. ANche io sono utente windows, ma dopo tante scocciature di crasch, programmi che non rixpondono e blocchi contiunui, sono tentato di fare il passaggio.
    Sono confuso daltronde. Ho visto dei video blog su mac su youtube , e mi han molto incoraggiato, ma poi facendo delle ricerche ho notato che i mac montano dell’ardware molto meno potente dei pc normali. Questra cosa mi frena molto. Uhuuu….help. Che fare……datemio una mano.
    P. s: Ma è possibile chiamare alla apple e chiedere un maabook in prova???….tanto x rendersi conto dell’effettiva superiorità e poi acquistare il prodotto?…..ciao e grazie della disponibilità

  • titti

    Salve,
    vorrei passare al mac, più precisamente a un iMac.
    vorrei sapere il tempo di risposta dello schermo.. lo schermo che ho adesso (pc) mi dà parecchio fastidio alla vista, mi stanca moltissimo, e a quel che ho capito (forse erroneamente) molto probabilmente è a causa di un alto tempo di risposta.
    Inoltre vorrei sapere se ci sono problemi di compatibilità per quanto riguarda i file word, pdf ecc. Se ricevo un file .doc e lo apro su mac, mi dà problemi?cambia qualcosa?
    Grazie in anticipo!

  • Mudbox

    Ciao Titti!
    I monitor degli iMac sono rilassantissimi, tant’è vero che ci sono persone che ci lavorano 25 ore su 24 e non hanno mai avuto problemi di alcun genere, fidati!!
    Per quando riguarda la compatibilità, su mac puoi avere sia iwork (che ti apre anche file di word etc) oppure l’originale microsoft office prodotta dalla stessa microzozz!! 🙂 i PDF ovviamente li leggi anche senza alcuna sorta di problema!! 🙂 spero di esserti stata utile

  • titti

    Ti ringrazio moltissimo per avermi risposto. sono sempre più decisa a passare a mac..e poi, al di là dell’utilità, è troppo bello! Grazie ancora

  • ziolupo

    Tutto incorporato: il mac ha tutto incorporato, non hai bisogno di avere mille cavi sparsi per la scrivania, ne basta uno… quello dell’alimentazione!
    – pauhauhauhauah come puoi incorporare un ati hd 5870 con 2 gb di ddr5?? incorpori la chiaveca per farci entrare tutto!!!

  • manuel

    virus per il mac esistono e come l’articolo è una grande cazzata,i maggiori produttori di antivirus hanno creato la versione per il mac cosa significa per voi questo? che volevano testare l’antivirus sul mac? no è perchè esistono virus veri e propri sul mac andate sul sito di kaspersky e noterete che esiste una versione fatta apposta per il mac.

    UTENTE WINDOWS DA ANNI E ANTI MAC DA ANNI

  • Arcangelo

    solo il fatto dei virus non è vero.
    per ogni sistema, anche linux, ci sono virus.
    per il resto concordo.

  • manuel

    per il problema dei cavi è una gran cazzata perchè esistono i raccogli cavo e dei sistemi che nascondono i cavi,il touch screen tastiera e mouse incoporato sono pallosi perchè se si rompe lo schermo sono peni per diabetici ovvero cazzi amari,l’assistenza della apple in europa è di un anno invece di due come stabilito dalla corte europea sono sempre in torto quelli della apple

  • Arcangelo

    io di sta roba non so niente ù.
    inviato da manuel:
    >,l’assistenza della apple in europa è di un anno >invece di due come stabilito dalla corte europea >sono sempre in torto quelli della apple

  • manuel

    ecco allora non criticate windows perchè per voi fa schifo perchè l’assistenza in mezz’ora anche meno risolvono il tuo problema da microsoft italia,quello dell’assitenza e garanzia è vero perchè succede a tutti quelli che hanno un pc mac

  • I just found this site recently when a buddy of mine suggested it to me. I have been a regular reader ever since.

  • Silvia

    io vorrei passare a Mac….l’unica mia domanda è questa…
    esistono programmi per il Mac per il karaoke?
    Lavorando molto con Van Basco e Karafun….avevo la curiosità di sapere se posso usare il Mac anche per lavorare oppure devo continuare con il Windows???
    Van BAsco usa file midi e i suoni li puoi escludere anche tutti….entrambi mi permettono di abbassare e alzare le tonalità della canzone….
    Esistono programmi per il Mac che potrebbero sostituirmi entrambi??? o esiste anche una versione per il Mac???

  • Ciao Silvia.
    Programmi per karaoke ne esistono in abbondanza.. per quello che vuoi fare tu prova a dare un’occhiata a qmidi reperibile qui: http://www.mixagesoftware.com/
    Leggi le funzioni e verifica se fa tutto ciò che ti serve.

    Paolo

  • Franco Fait

    l’ antivirus su mac e linux come pure in unix ha funzione ben precisa e limitata a compurer facenti parte di reti ibride , quindi composte sia da postazioni linux o macosx che da postazioni windows , la sua funzione è di evitare che da postazioni linux o macosx possano essere reinviati verso postazioni windows file potenziamente infetti . Per se stesso dell’ antivirus , linux , macosx ed unix , non san che farsene. Prima di generalizzare sul termine virus , sarebbe il caso di approfondire. Il SO perfetto non esiste , sono tutti vulnerabili , ma le vulnerabilità di un SO o software , non han nulla a che vedere con le infezioni virali , sono conseguenza di bug noti o non noti rimasti da risovere a chi a creato il SO o il software . Qualunque errore finisce inevitabilmente per lasciare porte aperte , dalle quali qualunque sistemista esperto che ne conosca l’ ubicazione , entra , fa i suoi comodi poi riesce cancellando pure ogni traccia del suo passaggio, senza alcun bisogno di iniettarti infezioni virali . L’ infezione di natura virale è tutt’ altra cosa , non attuabile su architettura unix base , anche se dal momento che tutti 3 i principali SO di vunerabilità residue ne conservano a migliaia , per Windows è un particolarmente pesante problema in più.

  • Peppe

    C’è ancora chi difende Winzozz e i pc. Se non avete mai usato un MAC non sapete cosa vi perdete e quanti vantaggi in qualità, tempo e estrosità. Apple non ha rivali. Uso da 6 anni un MAC da 24″ in ufficio, non so più cosa siano i virus, non si è mai bloccato, non l’ho dovuto mai riparare, la memoria è sempre libera anche aprendo 20 programmi insieme, compongo musica anche se non sono musicista e faccio video da cinema pur non essendo un regista. Non ho cavi per terra e non devo aspettare più di 10 secondi per l’apertura del sistema operativo. Queste sono poche delucidazioni per i winzozzisti ottusi. Passate a MAC, spenderete qualcosa in più all’inizio, ma quella sarà l’unica volta che lo farete. Ho usato per 30 anni un PC e non ci rimetter i mano nemmeno se me lo regalassero.

  • Peppe

    Non esistono virus su Mac, dici cose che non sai. Passa a Mac e mi ringrazierai.

  • Luca Pellacani

    NON HO MAI SENTITO TANTE BALLE E FALSITÀ TUTTE IN UNICO ARTICOLO… ANZO NO.. FACENDO QUALCHE RICERCA TUTTI GLI ARTICOLI CHE INIZIANO CON 10 MOTIVI PER PASSARE A APPLE, TENDONO A DIRE 10 BALLE DIVERSE, MA SEMPRE BALLE SONO.

    LA NUMERO 8 È TRA LE FANDONIE PIÙ GROSSE E SFONDATE CHE HO SENTITO, ANCHE A SFREGIO DELL’INTELLIGENZA UMANA…

    DAI AMMETTETE DI FARE SOLDI CON L’ADV E PERCIØ TROLLATE CAVOLATE…!! DAI AMMETETELO…

  • Luca Pellacani

    Hai ragione Peppe..

    ..da quando, dopo ben 15 anni di windows (dal 89 allo 03) e 14 anni di Linux (dallo 03 allo 17) sono passato a Apple.. con un MacPro (fornito dall’azienda per cui lavoro), ho VERAMENTE capito perchè tanti scelgono Apple…
    perchè la madre degli stupidi è sempre incinta e perchè SE c’è chi crede alle più grosse BALLE rifilate su internet, c’è anche chi è convinto che Apple sia migliore di qualcosa… ma non è un problema.. è bello così e incentiva l’economia.. FORZA APPLE – I THINK DIFFERENT (ma chi l’ha detto che differente = migliore .. SteveJobs..? non lui no.. e allora chi sostienme che differente è migliore..? chi nessuno..? è uno slogano fallato..?? noooooooo)

  • Luca Pellacani

    Peppe non è vero che non è vero.. esistono Virus per Mac ma gli utenti MAC sono così fieri dell’aver speso male i loro soldi da non rendersene conto.